Il Regolamento del Circolo

  1. NORME GENERALI.

1.1 – L’appartenenza al Circolo in qualità di Socio, con qualsiasi qualifica, vincola gli associati all’osservanza del presente regolamento.

1.2 – Ogni infrazione al regolamento interno comporterà il deferimento al competente organo interno del Circolo per gli eventuali provvedimenti.

1.3 – L’ingresso al Club è riservato ai Soci in regola con il pagamento delle quote sociali.

I Soci del Circolo hanno diritto di accedere a tutti gli impianti sportivi e servizi del Club, secondo quanto incluso nella propria quota associativa, uniformandosi alle disposizioni del presente regolamento ed alle sue eventuali modifiche od aggiunte.

1.4 – L’orario ed il periodo d’apertura e di chiusura del Club vengono disposti dal Consiglio di Amministrazione.

1.5 – Nei giorni di chiusura (totale o parziale) non è consentito l’accesso alle strutture od impianti sportivi che sono chiusi.

1.6 – Non è consentito l’ingresso ad animali in genere, anche se al guinzaglio all’interno della Club house e lungo il percorso, mentre nelle altre zone devono essere tenuti al guinzaglio.

1.7 – I parcheggi del Circolo sono a disposizione dei Soci e dei loro ospiti, il Circolo non si assume alcuna responsabilità per danni o furti arrecati ai mezzi in sosta nel parcheggio.

 

  1. REGOLAMENTO CLUB HOUSE E SEGRETERIA.

2.1 – L’accesso alla Club house e alle relative attrezzature è riservato ai Soci del Circolo e ai giocatori giornalieri. I servizi aggiuntivi (quali deposito sacca e affitto stipetto) sono regolati secondo le quote associative dell’anno in corso.

Tutti i Soci e i giocatori sono tenuti a firmare il registro presenze in Segreteria prima di accedere al campo.

2.2 – L’abbigliamento adeguato dei Soci è gradito tutti i giorni ed in particolar modo alle premiazioni ed alle manifestazioni ufficiali.

2.3 – I conti del bar e del ristorante dovranno essere regolati direttamente con il gestore, al quale il Circolo dà la facoltà di: a) pretendere dai Soci la firma su scontrini di cassa, quando le consumazioni non vengono pagate al momento; b) pretendere il saldo dei conti giornalmente.

2.4 – Scarpe ed indumenti devono essere riposti negli appositi armadietti negli spogliatoi.

2.5 – Tutte le comunicazioni tra il Circolo ed i Soci avverranno tramite la Segreteria che curerà anche tutte le formalità organizzative, sportive ed amministrative.

 

  1. REGOLAMENTO CAMPO PRATICA

4.1 – L’uso del campo pratica è riservato ai Soci del Circolo ed ai Soci giornalieri in regola con il tesseramento. I Soci giornalieri che intendono usufruire solo del campo pratica devono pagare oltre alle palle di pratica utilizzate, una quota di ingresso. L’importo di tali quote viene stabilito dal Consiglio Direttivo.

In caso di eccessivo affollamento, i Soci che partecipano alle gare di calendario hanno diritto di precedenza su due postazioni.

Due postazioni sono riservate ai Maestri; le stesse possono essere utilizzate dai Soci solo nel caso in cui non vi si svolgono lezioni impartite dai Maestri.

 

  1. REGOLAMENTO CAMPO GOLF

5.1 – L’accesso al campo di golf è condizionato alla perfetta conoscenza delle regole di etichetta ed alle disposizioni emanate dalla Commissione Sportiva e dalla Segreteria.

5.2 – E’ richiesto sempre un corretto abbigliamento ed in particolare non sono ammesse magliette giro collo, t-shirt, shorts.

5.3 – Sono autorizzati a giocare sul campo di golf i giocatori che sono in possesso della tessera della Federazione Italiana Golf e che hanno ottenuto l’Abilitazione al Gioco (GA) o che sono accompagnati da un professionista.

5.4 – L’accesso al campo e la pratica del gioco sono riservati ai Soci del Circolo. E’ comunque prevista la presenza di Soci giornalieri provenienti da altri Circoli. I Soci giornalieri dovranno ritirare in Segreteria il contrassegno d’ingresso al campo che dovrà essere esposto all’esterno della sacca e che verrà controllato e potrà essere richiesto in qualunque momento dal personale preposto durante tutta la permanenza sul percorso. Il greenfee giornaliero dà diritto al gioco sulle buche ed all’uso del campo pratica. Il pagamento dovrà essere anticipato presso la Segreteria.

5.5 – Nei giorni di sabato e domenica, i Soci Giornalieri non iscritti alla gara, potranno non essere ammessi, salvo disponibilità di orario per partenze fuori gara e ad insindacabile giudizio della Segreteria.

5.6 – E’ consentito accedere al campo da golf unicamente tramite l’ingresso.

Nei giorni festivi ed il sabato è richiesto , anche ai Soci del Circolo, la prenotazione presso la Segreteria per la partenza fuori gara. Anche negli altri giorni, tutti i giocatori (Soci e non) devono, comunque, passare dalla Segreteria prima di accedere e verificare la disponibilità e gli orari. Nei giorni feriali lunedì venerdì è concessa la partenza anche dalla buca 10, salvo diversa disposizione della Segreteria. Sabato e domenica la partenza è rigorosamente dalla buca 1.

5.7 – Non sono ammessi sul percorso i bambini di età inferiore ai sei anni. L’accesso al campo di ragazzi con età inferiore ai dodici anni è subordinato ad una sufficiente abilità di gioco ed all’essere accompagnati dal Maestro o da un Socio maggiorenne, o con autorizzazione specifica data dalla Commissione Sportiva, previo attestato di idoneità firmato da uno dei professionisti del Circolo.

5.8 – Saranno soggette a provvedimenti disciplinari le seguenti infrazioni:

  1. a) tagli del percorso senza rispettare l’ordine successivo delle buche;
  2. b) non rimettere a posto le zolle ed il pitch-marks, il non rastrellare i bunkers;
  3. c) non tenere un corretto abbigliamento (vedi punto 5.1) o comportamento in campo;
  4. d) non rispettare le precedenze del gioco sulle singole buche e giocare prima che la squadra

precedente non sia a distanza di sicurezza.

  1. e) giocare più di quattro giocatori per partenza.

La contestazione delle sopraddette infrazioni da parte dei funzionari del Circolo è inappellabile.

 

  1. REGOLAMENTO GARE

6.1 – Le gare di calendario si svolgeranno in conformità alle regole del Royal and Ancient Golf Club

of St. Andrews, adottate dalla Federazione Italiana Golf.  Avranno diritto di iscriversi solo i giocatori in possesso dei requisiti richiesti.

6.2 Regolamento Iscrizioni gara e fuori gara

  • Dal venerdì alle ore 16:00, o sabato per le gare della domenica, verranno esposti i tabelloni di iscrizione gara e fuori gara riservati ai soci per il week-end successivo.
  • I soci del Circolo, i loro ospiti e gli eventuali sponsor potranno iscriversi con precedenza nel tabellone loro riservato fino alle ore 13:00 del giorno antecedente la gara.
  • I soci di altri circoli potranno iscriversi nel tabellone e sarà cura della Segreteria, dopo le ore 13:00 del giorno antecedente la gara, inserire gli ospiti negli orari disponibili.
  • Gli orari di partenza definitivi verranno confermati dopo le ore 16:00 del giorno antecedente la gara.
  • Il giocatore iscritto è tenuto ad informarsi del proprio orario di partenza nonché della buca di partenza tramite l’apposito tabulato affisso in bacheca o sul sito internet del circolo.
  • I giocatori che non comunicheranno alla Segreteria la propria impossibilità a partecipare alla gara entro le ore 16:00 del giorno precedente, saranno comunque tenuti al pagamento della quota di iscrizione alla gara stessa.
  • Eventuali cancellazioni dalla lista di partenza verranno integrate attingendo dalla lista d’attesa dando priorità al giocatore di 1° circolo tenendo conto del giorno e dell’ora di iscrizione.
  • Verrà data precedenza ai giocatori con HCP.
  • La tassa di iscrizione deve essere versata presso la segreteria prima dell’inizio della gara.
  • Non sono ammesse partenze in gara composte solo da giocatori ospiti tesserati nello stesso Circolo.
  • Non possono giocare più di due juniores per partenza.
  • Nelle gare aperte agli N.C. questi potranno partire in numero massimo di uno per team oppure nelle ultime due partenze e comunque in numero massimo di due per team.
  • Al buffet di gara potranno partecipare solo gli iscritti alla gara. I familiari ed amici dovranno versare una quota in segreteria.

6.3 – Al termine delle prime nove buche, sarà consentito ai giocatori di interrompere la gara per recarsi alla buvette. I giocatori avranno a disposizione non più di otto minuti per presentarsi sul tee di partenza della buca numero dieci, salvo che durante il gioco delle prime nove buche non abbiano già accumulato un ritardo dal team che li precede. I giocatori che, dopo tale lasso di tempo, non avranno ripreso il gioco, saranno penalizzati per il ritardo ingiustificato, secondo la Regola 5.6.

6.4 – Eventuali reclami dovranno essere fatti per iscritto presso la Segreteria. Detti reclami dovranno essere presentati il più preso possibile per essere sottoposti al Comitato di Gara e, comunque, prima che il risultato della gara sia stato ufficialmente annunciato e la competizione ritenuta chiusa.

6.5 – I giocatori sono tenuti a conoscere il regolamento in base al quale viene disputata la gara, prendendone visione nell’apposita bacheca unitamente all’eventuali regole locali.

 

  1. REGOLAMENTO GOLF CARTS

7.1 – La guida del golf cart sul campo di golf è consentita esclusivamente nelle ore diurne in orari stabiliti dal Consiglio Direttivo e per uso sportivo ai maggiori di 18 anni.

7.2 – L’uso del golf cart è regolamentato dalla Segreteria in base allo stato del percorso di gioco. Il guidatore è tenuto a comportarsi in modo da non arrecare danno al campo od alle attrezzature e non creare situazioni di particolare disturbo.

7.3 – La Segreteria potrà decretare la chiusura parziale o totale del percorso ai golf carts per periodi determinati.

7.4 – La prenotazione dei golf carts avviene tramite la Segreteria ed il canone di noleggio è esposto

all’albo.

7.5 – Sul percorso potranno girare solo i golf carts del Circolo e quelli privati eventualmente autorizzati, di anno in anno, su specifica richiesta.

7.6 – E’ fatto assoluto divieto di utilizzare il golf cart da più di due persone contemporaneamente.

7.7 – Il conducente è responsabile degli eventuali danni arrecati dal golf cart e solleva il Circolo da ogni

responsabilità.

E’ vietato utilizzare il Golf Cart per cercare le palle, in qualsiasi parte del campo.

E’ vietato transitare sui tees e sugli avant-greens